In questo ambito negli anni 2016–2019 il Consiglio si occuperà di una serie di temi, tra cui:

  • Quali sono gli aspetti fondamentali dei quali bisogna tener conto per garantire un sistema universitario duraturo, diversificato e accessibile a tutti?
  • In che modo si possono mantenere l’originalità e la diversità della ricerca a fronte della forte crescita della produzione scientifica in termini quantitativi e delle sue ripercussioni? Come si può tener conto degli elementi quantitativi e qualitativi nelle procedure di reclutamento?
  • Che cosa significa sul piano politico il principio di un sistema universitario duraturo e accessibile a tutti?